Lasi, la cagnolina condannata per un difetto fisico

20130319_lasi-cane-naso.jpgLasi è una cagnolina nata con una particolare malformazione al musetto: si chiama “naso a fucile”.
Da quando è ospite nel canile di Saragozza, in Spagna, nessuno l’ha mai voluta adottare ed è quindi destinata alla soppressione. Ma fortunatamente un gruppo di volontari italiani è venuto a conoscenza del suo caso ed ha deciso di adottarla.  Lasi è ora in viaggio verso il nostro paese, destinazione Gorgonzola, in provincia di Milano, e la speranza è che qualcuno non si faccia impaurire del suo musetto particolare e decida di darle una famiglia affettuosa.
“Lasi ha due anni e mezzo, scoppia di salute ed il suo difetto è puramente estetico”, dice Laura, una delle volontarie che l’hanno salvata. “Se qualcuno vuole fare il fioretto di prenderla, basta contattarci all’indirizzo nineter@teletu.it”.

Lasi, la cagnolina condannata per un difetto fisicoultima modifica: 2013-03-20T11:22:14+01:00da jack7371
Reposta per primo quest’articolo