Ruba in una banca e mette il video in rete: arrestata

index.jpegÈ successo negli Stati Uniti: una ragazza ha avuto la brillante idea di rapinare una banca e poi, per farsi grande con gli amici, ha pubblicato la confessione su YouTube.

La protagonista di questa storia è una giovane di 19 anni, Hannah Sabata. La giovane vive a Waco, un piccolo centro del Nebraska ed un bel giorno ha deciso appunto di rapinare una Pontiac Grand Am e con questa rapinare la banca , portandosi a casa un bottino di 6.000 dollari.
Ma qui inizia la sua idea “geniale”: tornata a casa, infatti, la ragazza non ha trovato nulla di meglio da fare che girare un video per raccontare la sua grande impresa fin nei minimi dettagli, dall’auto rubata alla somma racimolata. Nel video Hannah si lancia in una confessione in piena regola, utilizzando delle frasi scritte a mano per raccontare le sue emozioni mentre si sventola con le mazzette di dollari fresche fresche di rapina. Non paga, ha postato il video sul suo account YouTube perché tutti venissero a conoscenza del “giorno più bello della mia vita”.
 Il video è però capitato nelle mani della polizia e gli inquirenti hanno subito notato che la giovane indossava gli stessi abiti descritti dai testimoni. Hannah è così stata immediatamente arrestata.

Ruba in una banca e mette il video in rete: arrestataultima modifica: 2013-03-23T11:40:47+01:00da jack7371
Reposta per primo quest’articolo