Famiglia trova in casa mamma coccodrillo e 14 cuccioli

Una famiglia brasiliana di Florianopolis, nello stato meridionale di Santa Catarina, ha trovato una spiacevole sorpresa. Al rientro da una uscita hanno trovato una femmina di coccodrillo che si era rifugiata in casa dopo aver partorito i suoi 14 cuccioli nella rimessa in giardino. I proprietari hanno quindi chiamato la polizia militare per far portare via gli animali e mettere … Continua a leggere

Il gatto più vecchio del mondo ha 27 anni

Il suo vero nome è Wadsworth, ma gli amici lo chiamano affettuosamente Waddy. È un simpatico gattone, nato nel 1986, e che da pochi giorni ha compiuto 27 anni. Il record è molto importante, considerando che l’età media di un gatto è di circa 16 anni. Adottato all’età di quattro mesi da Ann Munday il felino, che era il più … Continua a leggere

Nonna Frieda e i suoi maialini fanno impazzire il web

I maialini che nonna Frieda relizza all’uncinetto sono diventati quasi 15mila. Tutto è iniziato 11 anni fa, quando il nipote, Michael Budde di Gottinga, ne comprò uno ad un mercatino delle pulci. Ma secondo il parere di Frieda quel maialino all’uncinetto non era fatto assolutamente bene e così cominciò a prepararne uno perfetto per il nipote. Da allora la nonnina … Continua a leggere

Addio a Pietro Mennea

Pietro Mennea ci ha lasciato questa mattina; era ricoverato da tempo  in una clinica romana. Il velocista azzurro, olimpionico e per anni primatista mondiale dei 200 metri, aveva 61 anni e da un po’ lottava contro un male incurabile.  Appresa la notizia  il presidente del Coni, Giovanni Malago’, e’ rientrato precipitosamente da Milano, dove si trovava per impegni di lavoro. … Continua a leggere

Il cucciolo di orso polare rimasto orfano trova casa

Ha finalmente trovato casa, nello zoo di Anchorage in Alaska, un cucciolo di orso polare rimasto orfano. Il portavoce dello Us Fish and Wildlife Service, Bruce Woods, ha detto  che la mamma del piccolo è stata uccisa lo scorso 12 marzo vicino al villaggio di Point Lay, sulla costa nordoccidentale dell’Alaska. L’uomo che ha ucciso mamma orsa ha portato il … Continua a leggere

Rosa e Olindo chiedono la revisione del processo di Erba

Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati in via definitiva all’ergastolo per la strage di Erba, da tutti e tre i gradi di giudizio, hanno dato mandato ai loro legali di proporre una revisione del processo.  Questa azione viene intrapresa  anche in seguito alle dichiarazioni di Azouz Marzouk,  marito e padre di due delle vittime della strage effettuata l’11 dicembre 2006. … Continua a leggere

Lasi, la cagnolina condannata per un difetto fisico

Lasi è una cagnolina nata con una particolare malformazione al musetto: si chiama “naso a fucile”.Da quando è ospite nel canile di Saragozza, in Spagna, nessuno l’ha mai voluta adottare ed è quindi destinata alla soppressione. Ma fortunatamente un gruppo di volontari italiani è venuto a conoscenza del suo caso ed ha deciso di adottarla.  Lasi è ora in viaggio … Continua a leggere

Asteroide contro la terra? Pregare

Durante una audizione alla Camera degli Stati Uniti, Charles Bolden, il capo della Nasa ha risposto ad una domanda su come si potesse evitare che un asteroide di grandi dimensioni colpisse una città come New York, dicendo semplicemente una parola: “pregare”.L’agenzia spaziale americana è infatti riuscita ad individuare soltanto “il 10% su circa 10.000 asteroidi che potrebbero colpire la Terra”.  … Continua a leggere

Presidenti di Camera e Senato si riducono stipendio del 30%

I Presidenti di Camera e Senato, Boldrini e Grasso, hanno deciso di tagliare da subito le spese del Parlamento, per arrivare presto a dei risparmi significativi.Come prima iniziativa i due presidenti hanno deciso di tagliare le loro attribuzioni del 30%. La stessa riduzione sarà proposta per i titolari delle altre cariche interne in tema di indennità di ufficio e di … Continua a leggere

Cina: compagnia aerea seleziona personale in base all’odore ascellare

Una compagnia aerea cinese, la  Hainan Airlines, ha effettuato una delle campagnie di selezione del personale più insolite e criticate degli ultimi tempi. Il criterio selettivo era quello di selezionare i nuovi assunti basandosi, anche, sull’odore delle ascelle.I candidati dovevano togliersi la camicia e la maglietta e farsi annusare da un addetto della compagnia aerea  e tutti i candidati che … Continua a leggere