Uomo ritrova l’auto smarrita dopo due anni

images.jpegUn uomo ha ritrovato la sua auto dpo quasi due anni, durante i quali aveva sempre creduto che  fosse stata rubata.
Nel dicembre 2010 il protagonista di questa strampalata storia, ha parcheggiato al sua auto e poi si è recato ad una cena con degli amici, durante la quale ha alzato un po’ il gomito ed ha quindi deciso di farsi riaccompagnare a casa da uno degli amici.

Ma il problema è che, forse proprio a causa dell’alcol, l’uomo aveva un ricordo decisamente vago di dove avesse lasciato l’auto la sera prima.Dopo una giornata alla ricerca dell’auto, l’uomo non ha potuto fare altro che pensare che gli fosse stata rubata, decidendo di fare denuncia alla polizia. Un danno non da poco, soprattutto perché l’uomo, che fa il carpentiere, aveva all’interno gli attrezzi di lavoro, per un valore di diverse migliaia di euro.
Ma poche settimane fa è arrivata una bella notizia: un agente di polizia ha casualmente controllato il tagliando della revisione e si è accorto che era scaduta. Ha quindi contattato la centrale per segnalare la cosa e da lì l’auto è stata identificata ed il proprietario chiamato perché la venisse a prendere.

L’auto era a quasi 4km dalla zona dove l’uomo credeva di avere parcheggiato.
 

Uomo ritrova l’auto smarrita dopo due anniultima modifica: 2013-04-08T11:30:55+02:00da jack7371
Reposta per primo quest’articolo