Nato a Milano bambino di 6,3 chili

index.jpegHa partorito la scorsa notte alla clinica Mangiagalli una donna egiziana di 35 anni. Il piccolo pesa 6,3 chilogrammi. Sia la donna che il bambino sarebbero in buona salute. I medici della clinica hanno dichiarato che il parto è stato abbastanza complicato, sia per le dimensioni della madre, che pesa 100 chili, che per quelle del piccolo.
“La donna, 35 anni – spiega Alessandro Bulfoni, uno dei ginecologi che ha partecipato la parto – è arrivata questa notte al pronto soccorso per le contrazioni, e abbiamo dovuto eseguire un cesareo d’urgenza per vari motivi: il bambino si presentava in posizione podalica, era molto grosso, e la donna aveva già subito due precedenti parti cesarei”. L’operazione è durata un’ora e mezzo (normalmente si svolge in 45 minuti) e sono intervenuti 3 ginecologi sul campo operatorio, 2 pronti in caso di necessità, un ostetrico ed un anestesista.

“Ora comunque madre e figlio stanno bene – conclude Bulfoni -. Il piccolo è ricoverato al reparto di neonatologia, e dovrà essere sorvegliato per qualche giorno, perché potrebbe essere soggetto a sbalzi glicemici, visto che la madre ha avuto il diabete gestazionale. La signora inoltre non faceva un’ecografia da tre mesi, e quindi probabilmente non immaginava che il figlio avesse raggiunto tali dimensioni”.

Nato a Milano bambino di 6,3 chiliultima modifica: 2013-04-19T11:45:38+02:00da jack7371
Reposta per primo quest’articolo