Cina: l’ultima frontiera dei falsari è di falsificare le noci

La Cina ha da molto tempo la caratteristica di copiare e falsificare tutto ciò che può. La sua ultima tendenza è quella di falsificare le noci: sembra incredibile ma i cinesi sono riusciti a trovare un metodo molto ingegnoso per farlo. In sostanza riempiono i gusci vuoti delle noci con sassi avvolti nella carta.

Sostituire il contenuto della noce con i sassi è un’operazione abbastanza complessa: bisogna aprire la noce senza rovinarla, estrarne il contenuto, preparare il  finto riempimento, e incollare di nuovo il guscio.

images.jpeg


Ma nonostante il lungo e paziente “lavoro” è un’operazione profittevole per i “falsari”. Infatti le noci  non solo sono uno snack apprezzato in Cina, ma nella cultura locale hanno anche il valore simbolico di ricchezza e benessere. Per questo i prezzi delle noci sono saliti molto negli ultimi tempi: qualche rivenditore senza scrupoli ha così pensato di cercare di raddoppiare il guadagno, vendendo separatamente il contenuto e il guscio, spacciando quest’ultimo per una “vera” noce.

La brutta sorpresa per gli ignari acquirenti è così assicurata.

Cina: l’ultima frontiera dei falsari è di falsificare le nociultima modifica: 2013-06-01T12:05:18+02:00da jack7371
Reposta per primo quest’articolo