Tornerà libero ad Aprile Pietro Maso

Tornerà libero il 15 Aprile, dopo 22 anni di carcere, Pietro Maso, l’ex giovane della Verona bene che uccise i genitori. I fatti risalgono al 1991 quando Maso, allora 20enne, uccise entrambi i genitori per impossessarsi dell’eredità di famiglia. I coniugi Antonio Maso e Maria Rosaria Tessari furono trovati senza vita nella loro abitazione: del delitto furono  accusati Maso e … Continua a leggere